Per produrre 1 tonnellata di carta bianca servono 7.600 kwh di energia elettrica, 440.000 litri di acqua e 15 alberi.
Per produrre la stessa quantità di carta riciclata, il consumo si riduce a 2.700 kwh di energia elettrica e 1.800 litri di acqua, salvando naturalmente gli alberi.

La leggenda narra che i Fenici [popolo vissuto oltre 3.000 anni fa] si accorsero per puro caso che il carbonato di sodio.
usato all’epoca per dipingere la lana, se unito alla sabbia silice e portato ad alte temperature, cristallizzava tanto da
formare il materiale che ancora oggi tutti noi utilizziamo, ossia il vetro.